Blog AIPI

Organigramma

Antonio D. De Antonis

PRESIDENTE

a.deantonis@aipi.it
Tel: 345 333 8411

Nicola Grandolini

VICE PRESIDENTE
RESPONSABILE AZIENDE - ENTI

n.grandolini@aipi.it

Teresa Di Vito Curmini

VICE PRESIDENTE
RESPONSABILE FORMAZIONE

t.divitocurmini@aipi.it

Anna Di Giorgio

tesoriere - coordinatrice rapporti con le istituzioni

a.digiorgio@aipi.it

Alessandro Marchelli

Consigliere

a.marchelli@aipi.it

Francesco Bilanzuolo

RESPONSABILE DELEGAZIONI TERRITORIALI

f.bilanzuolo@aipi.it

Rosalba Torre

RESPONSABILE Pubbliche Relazioni & Comunicazione

r.torre@aipi.it

Istruzione Scuole Università

Andrea Straccialini

areaformazione@aipi.it

Teresa Di Vito Curmini

Delegati territoriali

Gianmarco Toscano

DELEGATO SICILIA

Filippo Colucci

DELEGATO TOSCANA

Gianfranco Palmisano

DELEGATO PUGLIA

Alberto Di Lecce

DELEGATO MOLISE

Rocchino Zacometti

DELEGATO BASILICATA

in completamento

DELEGATO LOMBARDIA

Salvatore Sito

DELEGATO CAMPANIA

Stefano Lince

DELEGATO UMBRIA

Cataldo Formaro

DELEGATO CALABRIA

in completamento

DELEGATO VENETO -FRIULI V.G.

delegazione.veneto-friuli-trentino@aipi.it

Andrea Straccialini

DELEGATO ABRUZZO

Elisabetta Tanesini

DELEGATO EMILIA ROMAGNA

Simone Bonorva

DELEGATO LAZIO

Elena Ozzimo

DELEGATO PIEMONTE VAL D'AOSTA

Giorgio Baldantoni

DELEGATO MARCHE pro tempore(coordinatore)

Graziella Bellocchio

DELEGATO LIGURIA pro tempore(coordinatrice)

Antonello Carta

DELEGATO SARDEGNA
Commissione qualità
Coordinatore

Laura Moschini

Componenti

Giacomo Cattani

Giorgio Baldantoni

Graziella Bellocchio

Mita Grioni

Monica Diotti (supplente)

Collegio Revisori dei conti e Collegio dei Probiviri
Collegio revisori dei conti

Gualfardo Converti

Mita Grioni

Collegio dei probiviri

in completamento

in completamento

in completamento

Commissioni e rappresentanti Istituzionali
Commissione tecnico scientifico
Aziende-formazione -CFP Crediti formazione Prof.

Nicola Grandolini

Sandro Giovannetti

in completamento

in completamento

in completamento

in completamento

Rappresentante ADI Osservatorio INDEX

Ascanio Zocchi

Rappresentante UNI Ente Normazione Italiana

Teresa Di Vito Curmini

Rappresentante Assemblea POLIDESIGN

Antonio D.De Antonis

Rappresentanti tavoli Confcommercio Professioni

Mariacristina Treccani

Teresa Di Vito Curmini

Codice deontologico

Codice dei comportamenti e dei doveri professionali

regolamento sedi territoriali

Regolamento da aggiornamento 2021

Il nuovo regolamento delle delegazioni teritoriali e delle sedi distaccate AIPI è presente nel nuovo regolamento territoriale. 

Responsabile: Francesco Bilanzuolo   

f.bilanzuolo@aipi.it

regolamenti EU

Il quadro europeo delle qualifiche

Cos’è l’EQF?

L’EQF è un quadro basato sui risultati dell’apprendimento articolato su 8 livelli per tutti i tipi di qualifiche, che funge da strumento di “traduzione” tra i diversi quadri nazionali delle qualifiche. Tale quadro contribuisce a migliorare la trasparenza, la comparabilità e la portabilità delle qualifiche delle persone e consente di confrontare le qualifiche di paesi e istituzioni diversi.

L’EQF comprende tutti i tipi e tutti i livelli di qualifiche e l’uso dei risultati dell’apprendimento rende chiaro ciò che una persona sa, capisce ed è in grado di fare. Il livello aumenta in funzione della competenza, il livello 1 è il più basso e l’8 il più alto. Cosa ancora più importante, l’EQF è strettamente collegato ai quadri nazionali delle qualifiche, in questo modo può fornire una mappa completa di tutti i tipi e livelli di qualifiche in Europa, che sono sempre più accessibili attraverso le banche dati sulle qualifiche.

L’EQF è stato istituito nel 2008 e successivamente riveduto nel 2017. La sua revisione ha mantenuto gli obiettivi fondamentali di creare trasparenza e fiducia reciproca nel panorama delle qualifiche in Europa. Gli Stati membri si sono impegnati a sviluppare ulteriormente l’EQF e a renderlo più efficace nell’agevolare la comprensione delle qualifiche nazionali, internazionali e dei paesi terzi da parte dei datori di lavoro, dei lavoratori e degli studenti.

Quali sono i paesi partecipanti?

Oltre agli Stati membri dell’UE, altri 11 paesi si stanno preparando ad attuare l’EQF, Islanda, Liechtenstein e Norvegia (paesi dello Spazio economico europeo), Albania, Macedonia del Nord, Montenegro, Serbia e Turchia (paesi candidati), Bosnia-Erzegovina, Kosovo ** (candidati potenziali) e Svizzera.

error: Il contenuto è protetto.