AIPI Partner ufficiale del NEB presenta il concorso 2023.

L’iniziativa invita tutti gli europei a immaginare e costruire insieme un futuro sostenibile e inclusivo, che sia bello per gli occhi, la mente e l’anima.
Creando ponti tra diversi contesti di provenienza, adottando un approccio interdisciplinare e fondandosi sulla partecipazione a tutti i livelli, il nuovo Bauhaus europeo è d’ispirazione per un movimento volto a favorire e guidare la trasformazione delle nostre società secondo tre valori inscindibili:
• sostenibilità, dagli obiettivi climatici alla circolarità, all’inquinamento zero e alla biodiversità;
• inclusione, valorizzando la diversità e garantendo l’accessibilità, anche economica;
• estetica e qualità dell’esperienza per le persone, attraverso la progettazione, le emozioni positive e i benefici in ambito culturale.
La Commissione europea ha varato l’iniziativa alla fine del 2020 per riunire le comunità e stabilire un collegamento tra il Green Deal europeo e la vita e gli spazi abitativi quotidiani.
Le prime due edizioni dei premi del nuovo Bauhaus europeo, nel 2021 e nel 2022, hanno dimostrato che le comunità locali sono in grado di creare legami tra loro, trovando soluzioni creative che migliorano la qualità della vita. Negli ultimi due anni i premi hanno celebrato l’eccellenza e la creatività nell’attuazione del nuovo Bauhaus europeo, dando visibilità a progetti, idee e concetti eccezionali (sono state ricevute oltre 3 000 candidature complessivamente) che hanno ispirato l’ulteriore sviluppo dell’iniziativa.
Come nel 2022, anche i premi dell’edizione 2023 saranno assegnati nell’ambito di quattro categorie basate sugli assi tematici della trasformazione, che orientano la realizzazione del nuovo Bauhaus europeo1:
• rientrare in contatto con la natura;
• riconquistare il senso di appartenenza;
• dare priorità ai luoghi e alle persone che ne hanno più bisogno e
• la necessità di pensare a lungo termine e in termini di ciclo di vita negli
ecosistemi industriali.

Le categorie esprimono la visione elaborata nella comunicazione della Commissione europea sul nuovo Bauhaus europeo, ispirandosi ai contributi forniti dai portatori di interessi durante la fase di progettazione dal basso dell’iniziativa.
Per l’edizione 2023 dei premi saranno accettate le candidature dai Balcani occidentali2 oltre che dagli Stati membri dell’UE.
Il 2023 sarà l’Anno europeo delle competenze. In questo contesto l’edizione 2023 dei premi presenterà un’ulteriore sezione tematica dedicata all’istruzione e all’apprendimento.
Tutte le candidature dovrebbero rispecchiare in modo esemplare i tre valori del nuovo Bauhaus europeo – sostenibilità, inclusione ed estetica/qualità dell’esperienza – e mettere al centro del processo la partecipazione e la visione delle comunità locali.
Ciascuna delle quattro categorie comprende tre sezioni di concorso parallele:
• la sezione A, “Campioni del nuovo Bauhaus europeo”, sarà dedicata ai progetti, sia in corso che conclusi, che hanno prodotto risultati chiari e positivi;
• la sezione B, “Astri nascenti del nuovo Bauhaus europeo”, sarà dedicata a concetti presentati da giovani talenti di età non superiore a 30 anni. Sono ammessi concetti in diverse fasi di sviluppo, dalle idee con un progetto chiaro ai prototipi;
• la sezione C, “Campioni del nuovo Bauhaus europeo nell’istruzione”, sarà dedicata a iniziative nell’ambito dell’istruzione e dell’apprendimento. Sono ammessi sia progetti già conclusi, sia iniziative a un livello di maturità minimo.
Per ciascuna sezione di ogni categoria una giuria di esperti selezionerà un vincitore, per un totale di 12 vincitori. In ogni sezione un ulteriore vincitore sarà selezionato mediante un voto del pubblico tra le quattro categorie (per un totale di tre premi assegnati dal pubblico). I vincitori riceveranno il premio del nuovo Bauhaus europeo durante una cerimonia ufficiale organizzata dalla Commissione europea.

Per info visitare il sito ufficiale NEB PRIZE 2023: https://prizes.new-european-bauhaus.eu/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *